fbpx

Domande Frequenti

In questa sezione trovi le risposte alle tue domande... Non sono sufficienti? Non esitare a contattarci!

Uno snapshot, letteralmente una “istantanea”, è la “cattura” dello stato del server virtuale in un determinato momento. Grazie ad essa è possibile ripristinare, in qualsiasi momento, il server virtuale ad un determinato stato precedentemente salvato. Un’esempio pratico è la creazione di uno snapshot al termine della configurazione del sistema operativo. Una volta ultimato sarà possibile ritornare a quello stato in qualsiasi momento, ad esempio, nel caso si creasse un’errore irreparabile sul sistema operativo oppure all’attacco di un malware. Ripristinando tale snapshots il server virtuale ritornerà a quello stato come se non fosse mai successo niente e sarà possibile ripartire da quel momento.

– Gli snapshots possono essere gestiti tramite il Pannello di Controllo del server virtuale

– Accedi alla piattaforma e, in seguito, alla sezione “Supporto” -> “Tickets”

– Seleziona “Aggiungi”

– Completa la form con i dati richiesti e seleziona “Invia”

Per rendere i pagamenti semplici, sicuri, veloci e gestire i rinnovi automatici, abbiamo deciso di utilizzare (momentaneamente) come unico metodo di pagamento

paypal

– Accedi con il tuo account alla nostra Area Clienti:

– Seleziona “Aggiungi fondi” nella sezione “Dashboard”

– In seguito inserisci l’importo e segui la procedura guidata per completare il pagamento.

– In ogni momento è possibile visualizzare il saldo del proprio account nella parte in alto a destra dello schermo

– Accedi alla nostra Area Clienti

– Vai nella sezione “Area Clienti” -> “Impostazione utente” e seleziona “Abilita autenticazione a due fattori”

– Scarica sul tuo dispositivo mobile l’applicazione “Google Authenticator Android” oppure “Google Authenticator IOS”

– Salva, in un posto sicuro, la tua “Chiave segreta” mostrata. Potrebbe essere l’unico modo di recuperare l’accesso alla piattaforma in caso smarissi il tuo dispositivo

– Leggi, tramite l’applicazione appena scaricata, il QRCode mostrato e inserisci nel campo “Password temporanea” il codice generato dall’applicazione e, in seguito, premi su “Ok”

– Confermata l’attivazione dell’autenticazione a due fattori prova a ricollegarti all’Area Clienti. Ad ogni accesso, in seguito all’inserimento delle credenziali, verrà richiesto il codice usa e getta generato dall’applicazione

Per essere sicuro che la lingua sia impostata correttamente, accedi all’Area Clienti e segui i passaggi sotto specificati:

– Seleziona in alto a destra le impostazioni il tuo account

– E in seguito controlla la lingua di sistema

 

– Accedi alla nostra Area Clienti, sezione “Prodotti/Servizi” -> “Server in Cloud” e, in seguito, seleziona il server virtuale e seleziona “Cambia tariffa”

– Seleziona un piano tariffario tra quelli disponibili e seleziona “Avanti”

– Verrà visualizzato l’importo per la modifica del piano tariffario, in seguito seleziona “Fine

– Selezionare “Fine” e aprire un ticket tramite l’apposita sezione indicando i parametri richiesti

– Le modifiche hardware personalizzate sono disponibili solo per il piano tariffario “VPS – Custom”, per gli altri piani tariffari è solo possibile il “cambio piano tariffario”

– Accedi alla piattaforma, sezione “Prodotti/Servizi” -> “Server in Cloud” e, in seguito, seleziona il server virtuale e seleziona “Modifica”

– Nella sezione “Add-ons” modificare a seconda delle necessità l’hardware del server virtuale (gli importi per la modifica sono visualizzabili a fianco di ogni paramtetro)

– A seguito della modifica verrà riferito l’importo totale per le modifiche e il riavvio del server virtuale

– Attendere l’applicazione delle modifiche; se i fondi disponibili non fossero sufficienti si prega di aggiungere fondi all’account

– Accedi al Pannello di Controllo del tuo server virtuale – Vai nella sezione “Dashboard” e, in seguito, “Server virtuali” – Seleziona il server virtuale e seleziona “Reinstalla” – Scegli il sistema operativo e, in seguito, premi “Ok” facendo attenzione al messaggio di allerta – Attendi il completamento dell’operazione

Questa procedura è applicabile solo ai sistemi operativi Microsoft Windows
– Collegati in Desktop Remoto al tuo server virtuale

– Apri “Control Panel” e, in seguito, “Add a language”

– Seleziona “Add a language”

– Cerca “Italiano e, in seguito, seleziona “Open”

– Seleziona “English (United States)” e, in seguito, “Move down” e “Remove”

– Seleziona “Italiano (Italia)” e, in seguito, “Options”

– Seleziona “Download and install language pack”

– Attendere l’installazione del pacchetto e, in seguito, selezionare “Make this the primary language”

– Premere “Log off now” e ricollegarsi. La lingua di sistema è impostata su italiano

– Ricordarsi di impostare anche il fuso orario corretto seguendo i prossimi steps

– Selezionare l’orologio in basso a destra dello schermo e selezionare “Modifica impostazioni data e ora” e, in seguito “Modifica fuso orario”

– Selezionare “(UTC +1.00) Amsterdam, Berlino, Berna, Roma, Stoccolma, Vienna” e, in seguito, selezionare “OK”

Facebook
Facebook
YOUTUBE
LinkedIn
INSTAGRAM
error: Il contenuto e\' protetto !!